Porta bimbo usati: i super ricercati dell'estate
Baby Bazar Mestre
dove siamo:
Via G. Verdi, 41
Venezia (VE)
Tel. 041 952650
mestre@babybazar.it
mestre.babybazar.it
LUN 09:30 12:30-15:30 19:00
MAR 09:30 12:30-15:30 19:00
MER 09:30 12:30-15:30 19:00
GIO 09:30 12:30-15:30 19:00
VEN 09:30 12:30-15:30 19:00
SAB 09:30 12:30-15:30 19:00
DOM Chiuso


Ritiriamo massimo 10 articoli alla volta

da lunedì a venerdì

di mattina o di pomeriggio
dalle 9:30 alle 11:30
e dalle 15:30 alle 17:30

Si prega la gentile clientela di rispettare gli orari di consegna.

Cosa si può portare in vendita:

giocattoli, libri, attrezzature e articoli di puericultura tutto l'anno;

da gennaio a marzo abbigliamento primaverile

da marzo a giugno abbigliamento estivo

da luglio ad agosto abbigliamento autunnale

da settembre a dicembre abbigliamento invernale

Sarà data priorità alle mamme in gravidanza
clicca qui per sapere COME RAGGIUNGERCI







Acconsento al trattamento dei dati personali







NewsLetter
Baby Bazar

Da oggi, puo ricevere, nella tua e-mail tutte le notizie di BabyBazar!
Il tuo nome:
Il tuo cognome:
La tua e-mail:
Acconsento al trattamento dati

Porta bimbo usati: i super ricercati dell'estate
Baby Bazar Mestre
Giovedì 21 Luglio 2016

fascia porta bebè

Con l’arrivo dell’estate molte mamme sono alla ricerca di qualcosa di pratico, comodo e veloce per trasportare i bambini, anche e soprattutto i più piccini. Uscendo più spesso, facendo qualche passeggiata in più, la carrozzina non è certo l’attrezzatura ideale. La fascia porta bimbo invece è una soluzione molto comoda e sempre più apprezzata dalle mamme moderne.

Porta bimbo usati: la soluzione per l’estate

A Baby Bazar Mestre riceviamo molte richieste di porta bimbo usati: fasce, mei tai, marsupi e zaini, perché sono estremamente comodi in questa stagione. Sta anche ritornando l’usanza antica del portare i bimbi, si sta consolidando una nuova filosofia del contatto e del legame tra bimbi e genitori.

Se anche tu sei o sei stata una mamma ad alto contatto, oppure se il tuo bimbo di stare nel marsupio e nella fascia non ha proprio voluto saperne, in ogni caso se hai una fascia o un marsupio che sono ancora perfetti e vuoi condividerli con altre famiglie come la tua, portali in conto vendita a Baby Bazar Mestre.

Portare i bambini: un nuovo modo di vivere la genitorialità

porta bimbi usati Venezia

Lo sapevi che solo in Europa e Nord America la cultura del portare è così poco diffusa? In tutte le altre culture e in genere in tutte le civiltà antiche portare i bambini addosso è una pratica più che diffusa, naturale. E assolutamente logica.

Nelle culture in cui le donne lavorano nei campi, o si occupano della casa, nelle culture in cui il bambino viene accudito da tutta la comunità, il piccolo viene tenuto in fasce legate sulla schiena per molti mesi, anche dopo che ha imparato a camminare. Questo è un comportamento anche biologicamente naturale.

In un bellissimo e illuminante libro di Esther Weber, “Portare i piccoli, Un modo antico, moderno e … comodo per stare insieme”, l’autrice fa una panoramica molto interessante sul rapporto genitori-figli e sul corrispondente modo di trasportare i piccoli. Soprattutto fa uno studio approfondito sulle origini biologiche, presenti sia nei genitori che nei cuccioli d’uomo, del portare.

Leggere questo studio non può lasciare indifferenti. Appare ovvio, alla fine, che il trasporto dei cuccioli non è solo pratico, ma è un innato bisogno del neonato di un periodo sano di ‘esogestazione’, ovvero di continuare il rapporto simbiotico con la madre, come lo aveva nell’utero, fino a quando non diviene, molto lentamente e secondo ritmi del tutto personali, pronto ad accettare il mondo circostante.

Gli effetti del portare sul neonato e sul bambino sono poi molteplici e vanno da un migliore sistema immunitario, ad un corretto sviluppo psicomotorio, dei muscoli della schiena e delle articolazioni dell’anca, fino alla costruzione di un intenso, sano e sereno rapporto con i genitori.

Ma poi prende il vizio? Non diventerà un bambino dipendente dalla mamma? Pare proprio di no. Anzi, sembra invece vero il contrario. Il bambino sviluppa una sicurezza e una tranquillità tali, soprattutto secondo i suoi tempi, che lo renderanno più indipendente e sereno.

Riassumere questo libro in poche righe è però riduttivo. Te ne consigliamo quindi caldamente la lettura. Cadranno molti miti sull’infanzia.

E tu cosa ne pensi? Sei una mamma ad alto contatto? Hai portato il tuo bimbo in fascia? Raccontaci la tua esperienza.



Ti è piaciuta questa pagina?

Condividila sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o premi "+1" per suggerire questo risultato alle tue cerchie di Google+. Diffondere i contenuti che trovi interessanti ci aiuta a crescere. Grazie!



Sabato 21 Ottobre 2017
Giocattoli usati: dagli nuova vita!
Giovedì 21 Settembre 2017
A Baby Bazar è il momento del cambio stagione
Lunedì 21 Agosto 2017
Attrezzature usate: 5 motivi per venderle con noi
Rag. Soc. : Baby Bazar Mestre di Lenia Messina - P. IVA : 04167010273
R.E.A.: VE-371286 - Registro Imprese:
Sede operativa: Via G. Verdi, 41 - 30171, Venezia (VE)
Telefono: 041 952650 - E-Mail: mestre@babybazar.it